Home » Cura del viso » Crema acido ialuronico: le più efficaci

Crema acido ialuronico: le più efficaci

La crema all’acido ialuronico è un prodotto cosmetico sempre più reclamizzato. Del resto la sua efficacia contro le rughe e l’invecchiamento cutaneo è più che evidente. Da dove deriva tanta efficienza? Per scoprirlo bisogna prima cercare di capire come l’acido ialuronico, protagonista di questo ritrovato per la bellezza, agisca sulla cute.

Riguardo tale argomento gli scienziati e gli addetti ai lavori hanno condotto davvero molti studi e noi riproporremo qui le conclusioni a cui sono arrivati. Inoltre, tanto per unire l’utile al dilettevole, stileremo anche una piccola lista dei prodotti che riteniamo in assoluto più utili alla causa.

Crema all’acido ialuronico: di cosa si tratta? Come funziona?

La crema all’acido ialuronico è ovviamente un cosmetico, un cosmetico appartenente alla categoria dei prodotti antirughe. A fare il grosso del lavoro, per così dire, è ovviamente l’acido ialuronico, una sostanza spesso utilizzata nella formulazione di creme viso ed in generale nell’ambito dei cosmetici anti età. Tale sostanza aiuta la cute a rimanere bel liscia e levigata conferendo quindi al viso, o ad altre zone del corpo, un aspetto più giovanile perché privo di rughe.

Con l’invecchiamento infatti il corpo tende a produrre quantitativi sempre più bassi di acido ialuronico, agevolando così la formazione di zampe di gallina e generici segni di cedimento cutaneo. Ma non basta. La progressiva diminuzione dei livelli di acido ialuronico fa sì che la cute si disidrati, diventi secca e grinzosa invecchiando ulteriormente il volto o il corpo.

L’acido ialuronico presente nei prodotti cosmetici ha la capacità di assorbire grossi quantitativi di acqua dall’ambiente circostante e, conseguentemente, di idratare a dovere la cute. Una precisazione: sebbene il nostro corpo sia naturalmente capace di produrre quantitativi più o meno importanti di questa sostanza, le creme non contengono mai una versione bio dell’acido ialuronico bensì una molecola sintetica, artificialmente ricreata in laboratorio.

Crema all’acido ialuronico: i benefici per la pelle

Partiamo subito da un presupposto: negli ultimi anni si è osservata la tendenza a mitizzare la crema all’acido ialuronico. Si tratta sicuramente di un prodotto efficace, capace di ringiovanire la cute, ma la scienza ne ha un po’ ridimensionato il potere. In poche parole gli addetti ai lavori hanno riconosciuto essenzialmente 4 diversi benefici dermatologici sicuramente associabili all’uso assiduo di una buona crema all’acido ialuronico, ma niente che vada oltre.

Quali sono queste proprietà? Beh, innanzitutto la funzione idratante. Diversi studi hanno accertato che l’impiego di tale molecola sulla cute serve ad assorbire l’umidità presente nell’aria e negli ambienti in cui si vive abitualmente, ma questo lo sappiamo già. Ma che fine fa questa umidità? Una volta catturata essa, che altro non è che acqua in forma volatile, viene rilasciata in maniera graduale sulla cute. Sappiamo bene che una pelle idratata appare ben levigata ed in salute ed è questo uno dei primi effetti promessi dai produttori di creme all’acido ialuronico.

C’è poi una proprietà affine, ossia la capacità di nutrire la pelle secca. Nell’arco di appena una trentina di giorni, applicando quotidianamente sulla pelle dai 120 ai 240 mg di prodotti a base di acido ialuronico, la cute riesce ad aumentare il suo grado naturale di umidità. Ciò significa che la secchezza cutanea può presto diventare un lontano ricordo.

Per una sorta di reazione a catena, sappiamo che la pelle idratata e levigata diventa tendenzialmente meno rugosa. L’acido ialuronico comunque è di per sé capace di ridurre significativamente i segni dell’invecchiamento cutaneo, ma anche di intervenire su vari problemi dermatologici. In particolare sono stati segnalati degli effetti su dermatiti ed eritemi. In ultimo è provato che le creme qui in esame possono tornare utili ad aumentare il grado di elasticità della pelle. Detto ciò, vediamo di suggerire a chi legge qualche prodotto che faccia bene il suo lavoro.

1) Lierac Lift Integral Rimodellante

recensione Lierac Lift Integral RimodellanteUno dei prodotti ad oggi considerati più efficaci nella lotta all’invecchiamento cutaneo è la crema all’acido ialuronico Lierac Lift Integral Rimodellante. Si tratta di un prodotto da utilizzare durante le ore diurne e pensato per rendere la pelle compatta ed un po’ meno rilassata. Ciò accade grazie alla particolare azione del cosmetico che forma una patina elastica sulla pelle. Tale patina non fa che tendere le rughe livellandole e nascondendole quindi alla vista. Effetti apprezzabili sono effettivamente visibili già dopo un mese di utilizzo costante. Insomma: come da copione.

A rendere più efficace il cosmetico concorre la presenza di estratti di mogano, sostanze ad oggi ritenute stimolanti  per la produzione di collagene, altra molecola utile alla levigazione cutanea. La presenza degli estratti di tulipano viola invece è finalizzata a riempire quelle zone vuote e sgonfie che inevitabilmente si producono sulle pelli mature. Non poteva poi mancare in questa formulazione il burro di karité, idratante tra i più efficaci ad oggi conosciuti. Ovviamente Lierac Lift Integral Rimodellante contiene anche parti di acido ialuronico.

Nel complesso si tratta di un prodotto molto cremoso, pensato più che altro per pelli secche (come ormai sappiamo bene le pelli mature e rugose sono fondamentalmente secche). Ciò non toglie comunque che possa essere utilizzato con profitto anche su pelli miste o addirittura normali. Meglio evitarne l’uso invece sulle pelli grasse: potrebbero ricrearsi sul viso delle antiestetiche zone lucide. Il prodotto ben risponde infine alle esigenze di chi ha ormai raggiunto la soglia dei 50 anni di età.

In sintesi:

adatta a: pelli mature, pelli secche, pelli miste e pelli normali

vantaggi: compatta, rimpolpa e ringiovanisce la pelle, elimina le rughe, idrata la cute

svantaggi: sulle pelli grasse accentua la presenza di zone lucide

2) L’Erbolario Crema Viso Acido Ialuronico pelli miste

recensione L'Erbolario Crema Viso Acido Ialuronico pelli misteL’Erbolario Crema Viso Acido Ialuronico pelli miste è sicuramente un altro prodotto degno di nota. Stavolta il cosmetico è più che altro indirizzato a pelli mature che necessitino di una costante idratazione. Possiamo dire inoltre che esso ben si adatta alle pelli grasse, lucide e miste. Una delle caratteristiche base dell’unguento è infatti la capacità di stendere sul viso, e sulla zona trattata in genere, un velo satinato ed opaco il quale rende meno apprezzabile l’antiestetico effetto lucido che, soprattutto in estate, caratterizza determinate tipologie di pelli.

A differenza di molti altri prodotti concorrenti, questo ha un INCI quasi del tutto bio. Mancano all’appello infatti i siliconi e le molecole cosmetiche derivanti dalla raffinazione del petrolio. Tantissimi sono invece gli ingredienti provenienti dall’impiego di sostanze naturali e vegetali. Tra questi citiamo innanzitutto l’olio di girasole, sostanza capace di mantenere la pelle umida al punto giusto e, per giunta, di formare una sorta di pellicola difensiva contro gli agenti patogeni.

C’è poi l’olio di babassu, sostanza dalle conclamate proprietà emollienti ed idratanti da utilizzare un po’ su tutti i tipi di cute. Alla formulazione, oltre all’immancabile acido ialuronico, si aggiunge poi il rododendro alpino il quale è conosciuto in ambito farmaceutico e cosmetico per le sue capacità antiossidanti ed anti età. Anche questo elemento poi concorre ad idratare e proteggere la pelle. Nell’insieme L’Erbolario Crema Viso Acido Ialuronico pelli miste è quindi un prodotto tendenzialmente leggero, rinfrescante e capace di conferire alla pelle una consistenza setosa ed un aspetto giovanile.

In sintesi:

adatta a: pelli mature, grasse, lucide e miste

vantaggi: formulazione bio, idrata e leviga la pelle, elimina l’effetto lucido e le rughe, protegge dagli agenti patogeni

svantaggi: niente da segnalare

3) Eucerin Hyaluron Filler

opinioni Eucerin Hyaluron Filler

Eucerin Hyaluron Filler è una linea di prodotti pensata per venire incontro alle esigenze di chi nota sulla pelle i primi segni di cedimento cutaneo. La crema qui proposta stimola infatti la produzione del nostro fedele alleato contro le rughe: l’acido ialuronico, comunque di base già presente nella formulazione. Trattandosi di un prodotto destinato soprattutto a pelli mature ma non troppo, questo cosmetico interviene sia riducendo nell’immediato le rughe più sottili, ancora in fase di formazione, che rimpolpando quelle più pronunciate.

Questa crema contiene inoltre saponina glicina. Tale sostanza permette alla pelle di sintetizzare al meglio l’acido ialuronico intervenendo, come già descritto, su rughe più o meno profonde e marcate. Ma non è ancora tutto. Eucerin Hyaluron Filler si compone poi del solito burro di karité e di una sostanza sconosciuta ai profani, l’Octoctylene, molto utile a prevenire l’azione dannosa dei raggi UV sulla pelle. Relativamente alla formulazione dobbiamo dire peraltro che l’INCI non presenta sostanze derivanti dal petrolio, paraffine et similia. Molti sono invece gli estratti vegetali.

A che età iniziare ad utilizzare questa crema all’acido ialuronico? Già da giovani, intorno ai 30/40 anni. Le pelli infatti iniziano ad invecchiare quando si è ancora lontani dall’età critica. Anche se ad uno sguardo superficiale non si ritiene di aver ancora bisogno di un supporto cosmetico, purtroppo le cose spesso non stanno esattamente così. Insomma: prevenire è meglio che curare ed iniziare a combattere le rughe quando sono ancora poche e scarsamente visibili permette di invecchiare meglio.

In sintesi:

adatta a: pelli mature

vantaggi: elimina le rughe, protegge dall’azione dei raggi UV, formulazione bio

svantaggi: niente da segnalare

4) Kleem Organics

recensioni opinioni crema Kleem OrganicsPassiamo adesso alla crema all’acido ialuronico puro Kleem Organics. Si tratta di un cosmetico che all’azione dell’acido ialuronico unisce quella del retinolo e del collagene e che può quindi dirsi davvero molto efficace contro i segni dell’invecchiamento. Il retinolo infatti, altro nome della vitamina A, è un composto capace di riattivare il ricambio cellulare. Grazie a questo ingrediente, oltre alle rughe, a sparire dal volto saranno anche quelle antiestetiche macchie scure che spesso contraddistinguono le pelli mature. Poco importa che queste chiazze dipendano effettivamente dall’età o da un’eccessiva esposizione non controllata ai raggi solari: questa portentosa crema all’acido ialuronico le elimina o le attenua comunque.

Il collagene, come sappiamo già, agisce invece conferendo alla cute elasticità e vigore, tono e compattezza. A rendere più giovane la pelle contribuisce poi la vitamina E, altro ingrediente presente nell’INCI, utile a bloccare (o quanto meno a rallentare) l’azione dei radicali liberi e quindi il  processo di invecchiamento cellulare nonché la formazione delle rughe. Completa la formula l’olio di jojoba, ottimo rivitalizzante ed ottimo ritrovato contro gli effetti del tempo che passa.

In generale dopo qualche utilizzo la pelle sembrerà un po’ meno matura e tendenzialmente riposata. Anche il contorno del viso apparirà un po’ meglio definito e quindi più giovanile. Kleem Organics è una crema all’acido ialuronico adatta a tutte le pelli. Il prodotto è comunque particolarmente indicato per agire su rughe ancora giovani e poco visibili e, come dicevamo prima, sulle macchie cutanee. Torna inoltre utile nel trattamento di acne e brufoli.

In sintesi:

adatta a: a tutti i tipi di pelle

vantaggi: elimina rughe, acne, brufoli e macchie scure, ringiovanisce la pelle, formulazione bio

svantaggi: niente da segnalare

5) Satin Naturel Bio Hyaluronic Acid Cream

opinioni recensioni Satin Naturel Bio Hyaluronic Acid CreamUn altro prodotto da tenere sempre in considerazione quando si vuole acquistare una crema all’acido ialuronico davvero efficace è Satin Naturel Bio Hyaluronic Acid Cream. Si tratta di un cosmetico pensato essenzialmente per le pelli secche che iniziano a fare i conti con i segni dell’invecchiamento. Il prodotto qui in esame ha un INCI essenzialmente composto da ingredienti bio: c’è insomma pochissima chimica in questo articolo.

Oltre che dell’immancabile acido ialuronico, il prodotto qui in esame sfrutta l’azione dell’aloe vera, una pianta a dir poco miracolosa che in questo caso viene inclusa nella formulazione per via del suo potere idratante. Si aggiungono quindi alla ricetta l’acqua di cocco, il burro di cacao ed anche l’olio d’argan.

Adatto soprattutto all’uso notturno, il nostro cosmetico riduce in maniera apprezzabile le rughe derivanti dalla una cattiva idratazione della pelle e contribuisce a rendere la cute tonica ed elastica al punto giusto. A differenza di molti altri prodotti similari, pensati solo ed esclusivamente per il viso, Satin Naturel Bio Hyaluronic Acid Cream è una crema adatta alla cura del volto ma anche del collo e del décolleté.

Si tratta di un punto decisamente a favore se si considera che anche queste aree del corpo possono facilmente tradire l’età di un qualsiasi soggetto. Ma non è ancora tutto. Nel pieno rispetto dei clienti più attenti all’ecologia, la crema non è stata testata su cavie animali né sfrutta l’azione di alcune microplastiche di uso comune in cosmetica. Ottimo è infine il rapporto qualità-prezzo.

In sintesi:

adatta a: pelli secche e pelli mature

vantaggi: formulazione bio, elimina le rughe, idrata e ringiovanisce viso, collo e décolleté

svantaggi: niente da segnalare

6) Hyal Crema

recensioni opinoni Hyal CremaConcludiamo questa carrellata di consigli per gli acquisti suggerendo a chi legge l’uso di Hyal Crema. Si tratta di un prodotto davvero efficace non fosse altro che per la presenza di acido ialuronico puro a doppio peso molecolare. Cosa significa? Beh, l’acido ialuronico, dati i diversi pesi molecolari, penetra in vari strati della pelle dando modo alla cute di idratarsi sin dal profondo. La stessa inizia così a distendersi eliminando ogni traccia di ruga, recuperando un aspetto giovanile ed una consistenza setosa.

Le molecole di acido ialuronico intrappolate negli strati più superficiali invece finiscono per formare una sorta di pellicola protettiva che, come abbiamo visto in altri casi, tiene la pelle umida e quindi costantemente idratata. Ma questa crema all’acido ialuronico nasconde altri segreti. A potenziare l’effetto dell’ingrediente di base c’è infatti anche il veleno d’ape. Chi si intende di cosmetica sa bene che questa sostanza serve a rendere elastica la cute, a tonificarla ed a ringiovanirla grazie al contributo esercitato nella produzione di collagene.

L’INCI dell’unguento non è comunque del tutto naturale non fosse altro che per la presenza di essenze profumate che completano la formulazione della crema. Tuttavia questo cosmetico può dirsi adatto praticamente a tutti i tipi di pelle. Hyal Crema è in grado di intervenire tanto sulle rughe di recente formazione, stirando semplicemente la cute, quanto su quelle ormai consolidate e tipiche di pelli decisamente mature, rimpolpando eventuali vuoti. Può inoltre essere utilizzato sia di giorno che di notte ed anche sotto al trucco.

In sintesi

adatta a: tutti i tipi di pelle

vantaggi: agisce su tutti gli strati della cute, idrata, leviga, rimpolpa e ringiovanisce la pelle, utilizzabile insieme al make-up

svantaggi: formulazione non del tutto bio

Lascia un commento