Home » Cura del viso » Crema viso: scegli l’INCI migliore. I cosmetici top del 2021

Crema viso: scegli l’INCI migliore. I cosmetici top del 2021

Sei in giro per negozi e, tra un po’ di shopping ed una tazza di caffè consumata al volo, ti ricordi che devi comprare la crema viso. Ok, meglio provvedere subito: il rischio di dimenticare qualcosa è sempre in agguato! Ma c’è un ma. Ogni volta che varchi la soglia del negozio ti sembra che diventi sempre più difficile scegliere qualcosa che faccia al caso tuo. C’è infatti un assortimento crescente di prodotti, c’è sempre qualcosa in più rispetto alla volta precedente.

Così, di necessità virtù, stai lì davanti agli scaffali ad esaminare tutte le possibili scelte: questa crema idrata ed ha anche una funzione anti-età, ma quella è interamente biologica e cruelty free, quest’altra rimpolpa e tonifica, quella lì però costa un po’ meno… Uff, non è per niente facile scegliere! Nelle prossime righe perciò verremo in tuo aiuto: vedremo quali sono gli ingredienti da ricercare nell’INCI di una crema idratante, di un prodotto nutriente o con caratteristiche antiossidanti, vedremo anche cosa sia meglio scegliere se hai la pelle grassa, secca o delicata e quali sono i migliori prodotti bio ad oggi reperibili in commercio.

Cose utili da ricordare: qualche consiglio prima di iniziare

Parlare di crema viso è un po’ riduttivo. Molti dei prodotti di cui ti consiglieremo l’acquisto infatti hanno in realtà molteplici funzioni. Si tratta di cosmetici capaci di garantirti innanzitutto un beneficio dal punto di vista dell’idratazione e del nutrimento della pelle. A tali benefici si aggiungono spesso comunque anche altre variabili. Non è difficile insomma trovare una crema viso idratante, nutriente e, tanto per fare un esempio, liftante.

Se sei in cerca di un prodotto specifico, magari di un antimacchia, di una crema viso uomo, di una crema antirughe per pelli delicate, ecc., allora consulta il nostro sito. Come forse saprai, abbiamo dedicato tempo ed energie a questi argomenti che ci è sembrato più giusto trattare in maniera specifica e dettagliata in altre pagine del blog. Se invece il tuo intento è quello di acquistare un prodotto un po’ più generico rimani qui con noi.

Ricorda però un piccolo dettaglio: in commercio esistono parecchie creme da valutare. Capisci bene che diventa particolarmente impegnativo (e lungo) provarle tutte, una per una. Del resto ogni cosmetico va utilizzato parecchie volte prima di poter esprimere una valutazione obiettiva sul suo conto; in linea di massima si tende infatti ad esaurire il flacone e poi a pronunciarsi.

In calce perciò ti suggeriremo alcuni dei prodotti la cui qualità ci pare, allo stato attuale delle cose, pressoché indiscutibile. Nel tempo, probabilmente, la stessa lista si allungherà un bel po’. Insomma: ecco cosa ti consiglieremmo di comprare se vestissimo i panni della commessa del negozio di cui sopra e ti sorprendessimo oggi a vagare confusa tra gli scaffali della nostra bottega.

1) Bioluma Bava di Lumaca

Sei in cerca di una crema viso che poco e niente abbia a che fare con la chimica da laboratorio? Perfetto: Bioluma Bava di Lumaca è quello che fa per te. Questo cosmetico si compone infatti di ingredienti perlopiù naturali quali la bava di lumaca (ovviamente!), il collagene, gli estratti vegetali di camomilla e vite, gli oli naturali (di argan, di cotone, di carota, di lavanda, di crusca di riso), i peptidi, la vitamina E, il glicerolo vegetale e l’acido cogico.

Il prodotto ben si adatta all’uso su quasi tutti i tipi di pelle, maschile o femminile che sia. L’azione di questa crema viso è quella di idratare e nutrire il derma nonché di ostacolare il naturale processo di invecchiamento cutaneo con cui, purtroppo, prima o poi tutti avremo a che fare. Essa inoltre ha proprietà rigeneranti, tonificanti ed antirughe. Può poi intervenire alla comparsa di macchie cutanee, cicatrici poco rilevanti ed acne.

Il principio attivo per eccellenza è in questo caso la bava di lumaca. C’è da specificare che tale elemento è stato ricavato da allevamenti italiani responsabili: il siero viene infatti estratto manualmente dall’animale, senza arrecargli sofferenza alcuna e senza ucciderlo. Questo ingrediente è fondamentale perché ha il potere di agire sulla pelle disinfettandola, nutrendola, idratandola e mantenendola giovane il più a lungo possibile. Esso si compone infatti di elementi quali il retinolo e l’elastina, l’allantoina ed il collagene, per citarne soltanto alcuni. Bioluma Bava di Lumaca è infine un prodotto dermatologicamente testato. Un difetto? Forse il prezzo.

In sintesi:

adatto a: uomini e donne, a qualsiasi tipo di pelle

vantaggi: INCI di alta qualità e perlopiù biologico, prodotto cruelty free e dermatologicamente testato, cosmetico multifunzione

svantaggi: prezzo, texture molto corposa che costringe gli utenti con pelle grassa ad un utilizzo serale e notturno del prodotto (o  diurno soltanto nel caso in cui non si abbia necessità di uscire di casa)

2) Fiori di Cipria Crema Viso Antirughe Revital

Passiamo a Fiori di Cipria Crema Viso Antirughe Revital. Questo cosmetico, prodotto in Italia, ha le carte in regola per essere definito come uno dei migliori attualmente disponibili sul mercato. L’INCI della nostra crema viso si compone tutta di ingredienti di alta qualità, adatti a sostenere una beauty routine di livello. Insomma: scusate se è poco!

Il principio attivo per eccellenza stavolta è la cellula staminale di mela. Cos’è una cellula staminale? Beh, si tratta di una cellula nata ma non ancora specializzata ad assolvere una determinata funzione. Questa sua caratteristica la rende adatta ad imparare, per così dire, un certo comportamento, una precisa mansione. Per correttezza intellettuale dobbiamo comunque dire che ad oggi non tutti gli esperti del settore concordano nel ritenere le staminali di mela realmente utili alla cura della pelle. In ogni caso ciò poco ci preoccupa: gli altri ingredienti contenuti nell’INCI della nostra crema viso sono universalmente ritenuti validi ed utili alla causa.

Ecco perché abbiamo inserito Fiori di Cipria Crema Viso Antirughe Revital nella lista dei consigli per gli acquisti. Ma torniamo agli ingredienti contenuti nella formulazione. In questo caso abbiamo a supportarci degli antiossidanti forti e naturali (vitamine B, C ed E), ma anche degli oli idratanti ed emollienti (oliva e cocco) nonché l’immancabile acido ialuronico. Il cosmetico ha, come si vede leggendone gli ingredienti, un certo potere anti-age. Nello specifico possiamo dire che, utilizzato dalle under 40, può ritardare notevolmente la comparsa delle rughe. Anche in questo caso però il prezzo non è abbordabilissimo.

In sintesi:

adatto a: utenti under 40

vantaggi: INCI di alta qualità e quasi del tutto naturale, prodotto multifunzione

svantaggi: prezzo

3) Poppy Austin Crema al Retinolo

Se vuoi comprare un prodotto di qualità senza spendere un occhio della testa, Poppy Austin Crema al Retinolo fa al caso tuo. Chiariamoci: il prezzo di un flacone è più alto rispetto a quello proposto per una crema viso da supermercato. La qualità del prodotto in sé e per sé e la dimensione del contenitore però ci fanno ritenere quella qui in esame una crema parecchio conveniente dal punto di vista del rapporto quantità-qualità-prezzo.

Essa si adatta soprattutto all’uso sulle pelli più giovani e vede nella vitamina A, il cosiddetto retinolo, il suo principio attivo per eccellenza. Questa sostanza, da evitare durante la gravidanza, è utile a stimolare la produzione di collagene, a liberare i pori ed a velocizzare il naturale processo di ricambio cellulare. Nella ricetta, non del tutto bio, sono inclusi anche estratti di tè verde, vitamina E, olio di jojoba e burro di karité. Si tratta di sostanze che la scienza dermatologica riconosce come nutritive ed idratanti per la pelle.

La formulazione e l’iter produttivo di Poppy Austin Crema al Retinolo si attengono ai principi dell’ecocompatibilità e del cruelty free. Ottimi sono poi i tempi di riassorbimento del cosmetico che, per via della sua texture opaca ed asciutta, può essere utilizzato anche sulle pelli grasse. I primi risultati utili in termini di bellezza della cute saranno visibili dopo un paio di settimane di uso assiduo del prodotto, per apprezzare l’effetto anti-age ci vorrà un po’ di più. Tale effetto poi sarà poco visibile sulle pelli più mature.

In sintesi:

adatto a: under 40

vantaggi: INCI di buon livello, buon rapporto qualità-quantità-prezzo, prodotto multifunzione, azienda attenta all’ecocompatibilità ed al rispetto di ogni forma di vita, crema a rapido assorbimento, primi risultati utili visibili nell’arco del breve termine

svantaggi: necessità di attendere qualche settimana per beneficiare dell’effetto anti-age, presenza nella formulazione di piccole percentuali di sostanze non biologiche (alcoli), meglio evitare l’uso di questa crema durante il periodo della gravidanza

4) Garnier Skin Active

La tua pelle è grassa o mista? Ti piace l’idea di risparmiare tempo e denaro comprando la tua crema viso mentre fai la spesa? Ti suggeriamo allora di provare Garnier Skin Active. Nonostante questa crema non possa di certo essere considerata come un prodotto di alta cosmesi, può comunque dirsi di buona qualità. Il suo INCI infatti si compone per il 96% circa di sostanze del tutto naturali.

Nella formulazione troviamo così degli estratti di tè verde, uno degli ingredienti in assoluto più utilizzati in ambito cosmetico e nella medicina dermatologica di matrice orientale. Questo elemento, del resto, purifica e riequilibra i valori cutanei contribuendo ad illuminare e rilassare la pelle che appare giovane e ben levigata dopo ogni applicazione. Una funzione tutto sommato simile hanno anche gli altri ingredienti vegetali inclusi nella formulazione: dalla barbabietola all’olio di cocco, passando ancora per la canna da zucchero, alla quale si riconosce peraltro un leggero effetto esfoliante.

Esaminiamo quindi la texture della nostra crema viso. In questo caso abbiamo a che fare con una consistenza leggera e piacevole al tatto, soprattutto in estate, per via del potere rinfrescante riconosciuto alla ricetta. Il cosmetico, una volta steso sul viso, si assorbe rapidamente ed opacizza le pelli eccessivamente lucide già dai primissimi impieghi. Ottima è poi la profumazione del prodotto. Garnier Skin Active inoltre può tranquillamente essere utilizzata sotto il make-up, contribuendo ad una migliore applicazione del trucco ed a garantire una buona durata dello stesso. Insomma: economica ma portentosa!

In sintesi:

adatto a: pelli grasse e miste

vantaggi: prezzo affare, INCI quasi del tutto biologico, prodotto multifunzione, formula a rapido assorbimento, possibilità di utilizzare la crema viso per migliorare il make-up, ottima profumazione

svantaggi: niente da segnalare

5) Simon&Tom Barcellona Pure Hydra

Simon&Tom Barcellona Pure Hydra è un prodotto di buona qualità caratterizzato da un prezzo decisamente molto più abbordabile rispetto a quello proposto da parecchi altri competitors di pari livello. Certo, ciò significa, almeno in questo caso, rinunciare a qualcosa in termini di validità dell’INCI. Nello specifico dobbiamo dire che la formulazione si compone di alcune molecole sintetiche tutto sommato evitabili e non contiene invece i ben più utili ingredienti a marcato effetto antiossidante spesso reperibili in questo tipo di ricetta. Niente peptidi insomma e niente ceramidi.

Tuttavia il nostro cosmetico riesce comunque a garantire un blando effetto anti-age. Ciò perché nella formulazione sono inclusi elementi quali l’acido ialuronico, la vitamina C, oppure ancora le cellule staminali di argan e di mela. Si tratta di sostanze capaci di stimolare il corpo a produrre collagene e quindi utili a rendere la pelle elastica, liscia e meno martoriata dalle rughe. Certo, non possiamo parlare di un cosmetico la cui funzione principale sia quella di ridurre i solchi sul viso o di inibirne la formazione, né tanto meno possiamo dire che la sua utilità vada oltre la “riparazione” di piccole pieghe cutanee.

In compenso possiamo dire che nella crema è presente una buona protezione solare (SPF 15), pensata per poterla utilizzare quotidianamente per la vita cittadina. Nel complesso ci pare lecito affermare quindi che Simon&Tom Barcellona Pure Hydra idrata e tonifica la pelle e, nei casi non eccessivamente critici, ringiovanisce il viso. Ecco un acquisto consigliato perciò soltanto se non hai grosse pretese.

In sintesi:

adatto a: pelli relativamente giovani

vantaggi: buon rapporto qualità-prezzo, presenza nella formulazione di un buon filtro solare, blando effetto anti-età ed antirughe

svantaggi: INCI migliorabile, efficace soltanto su rughe di lieve entità

6) Caudalie Vinoperfect Radiance Serum

Per adesso concludiamo la nostra lista di consigli per gli acquisti con Caudalie Vinoperfect Radiance Serum. Questo siero è uno dei più venduti al mondo. Il segreto di tanto successo si può facilmente rintracciare nella capacità dello stesso di illuminare la pelle del volto rendendo l’incarnato radioso, uniformandone il colore e, complessivamente, dando al viso un aspetto fresco e piacevole.

Nell’INCI di questo cosmetico è contenuta soprattutto la viniferina, ossia un ingrediente del tutto naturale estratto dalla linfa della vite. C’è poi lo squalene d’oliva, anch’esso ingrediente bio. La prima sostanza serve a prevenire la formazione di macchie cutanee, a tonificare la pelle ed a correggere un colorito problematico e disomogeneo. In più torna utile a regolare i livelli di produzione di melanina, svolge una funzione antinfiammatoria, migliora la circolazione sanguigna ed ha un blando potere protettivo contro i raggi UV. Lo squalene d’oliva invece idrata a fondo la pelle senza mai ungere.

Bastano 4 sole settimane di utilizzo assiduo e regolare del cosmetico proposto per osservare i primi effetti positivi sulla pelle. Tali effetti saranno potenziati dall’abitudine di affiancare l’uso di Caudalie Vinoperfect Radiance Serum a quello di una crema che abbia soltanto effetto idratante e nutriente. Ciò perché il prodotto in esame non nasce con lo scopo specifico di idratare e nutrire la cute, bensì come illuminante antiossidante utile a prevenire la formazione di quelle macchie cutanee tipiche delle pelli mature o mal esposte al sole. Attenzione però: il nostro siero è ottimo, ma ha un prezzo decisamente alto!

In sintesi:

adatto a: pelli mature

vantaggi: INCI di alto livello e di derivazione biologica, prodotto multifunzione, efficacia rapida

svantaggi: prezzo, necessità di affiancare l’uso regolare del siero a quello di una crema idratante e nutriente

 

Lascia un commento